Vino bianco fermo biologico “Bora Lunga”

21,00103,00

Vino fermo bianco biologico con sentori erbe aromatiche, frutti bianchi, mela, frutto della passione; dal gusto fresco e minerale.
Raccolto: 2016
Vitigni: Spergola 90%, Moscato 10%
Vinificazione: macerazione sulle bucce per 3 gg.
Affinamento: in acciaio per 12 mesi e 6 mesi in bottiglia.
Bottiglie prodotte: 1400
Grado alcolico: 12 %

Svuota
COD: f8f5161cf94d Categorie: , Tag: , ,
Descrizione

Descrizione

Vino bianco fermo biologico Cinque Campi Bora Lunga

Vino fermo bianco con sentori erbe aromatiche, frutti bianchi, mela, frutto della passione, fresco e minerale.

Degustazione

Di colore giallo paglierino, leggermente velato, per questo affascinante. Denota profumi lievi e fruttati. In bocca si nota l’ottima sapidità, fresco e strutturato, molto bilanciato. Chiudono note amarognole

Vinificazione

È ottenuto da uve autoctone Spergola 90% con un 10% di uve moscato, entrambe coltivate a bassissima resa e con il metodo biologico (n° operatore 087638 – ente di certificazione Mipaaf). Le lavorazioni in cantina prevedono una macerazione sulle bucce di Spergola e Moscato di 3 giorni, seguito da un affinamento in acciaio per circa 12 mesi in bottiglia per ulteriori 6 mesi. Il vino non subisce trattamenti di filtratura.

Spergola

La spergola: si tratta di un vitigno autoctono molto antico, che sopporta bene la siccità. Si ottengono ottimi vini nelle versioni frizzante con profumi floreali e sentori di mela Renetta e fermo secco, dai sentori di pesca. Un vino, quello prodotto con la Spergola, conosciuto già anticamente: Matilde di Canossa ne faceva omaggio al Papa Gregorio VII. In passato il vino di Spergola veniva stappato dai capifamiglia o dai nonni per le grandi occasioni, come le feste di paese o i pranzi di famiglia. Oggi come in passato, è ottimo accompagnato alla classica ciambella, che viene appunto inzuppata nel vino.

Moscato

Il vitigno Moscato è un’uva aromatica, il cui nome deriva dal termine tardo – latino “muscum”, muschio, essenza usata come base di profumi pregiati e il cui aroma caratteristico si ritrova nell’uva. Dal moscato si ottiene un vino di colore giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso si presenta con note intense e aromatiche, fruttate e floreali. In bocca è fresco, aromatico, dolce e morbido.

Abbinamenti

Primi piatti di terra o di pesce, risotto allo zafferano, carni bianche arrosto, salumi della tradizione emiliana, formaggi non troppo corposi.

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 1.500 kg
N° di bottiglie

, , ,

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vino bianco fermo biologico “Bora Lunga””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping & Delivery

Vestibulum curae torquent diam diam commodo parturient penatibus nunc dui adipiscing convallis bulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat net

Vestibulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat netus.

Scelerisque adipiscing bibendum sem vestibulum et in a a a purus lectus faucibus lobortis tincidunt purus lectus nisl class eros.Condimentum a et ullamcorper dictumst mus et tristique elementum nam inceptos hac vestibulum amet elit